Porro selvatico

Questo è un nome comune per diverse piante del genere Allium Può riferirsi a:

– Allium ampeloprasum, originario dell’Eurasia, l’antenato selvatico dei porri coltivati

– Allium tricoccum, originario del Nord America orientale

Il porro selvatico ha teste simili a globi su steli che possono crescere fino a un metro di altezza. Le sue foglie sono proprio come il

Si ritiene che il porro selvatico sia stato introdotto in Gran Bretagna. È una specie scarsa, naturalizzata solo in poche aree.

Si possono mangiare i porri selvatici?

I porri selvatici sono rinomati per le loro foglie commestibili, simili a cinghie, che si schiudono da uno stelo bordeaux all’inizio della primavera. Il fogliame pungente muore quando il gambo del fiore emerge. Per tutto giugno e luglio, i boccioli scoppiano dai loro confini cartacei e si aprono per rivelare fiori bianco-crema che sbocciano in un grappolo generoso e a cupola. Fornisce graditi sprazzi di luminosità nel giardino all’ombra dopo che la maggior parte delle effimere sono esaurite. Con l’avanzare dei mesi estivi, i fiori si seccano e mettono in mostra dei semi neri perlacei. Questa testa di seme spesso persiste per tutto l’autunno e i mesi invernali.

https://lepiante.wiki/189/porro-selvatico

Questa pianta preferisce le condizioni tipiche dei boschi, con la luce del sole che sostiene il fogliame del porro selvatico all’inizio della primavera, e un’ombra più profonda quando la pianta fiorisce e gli alberi si spogliano. Un terreno ricco, da mediamente umido a mediamente secco, contenente molto materiale organico, permette a questa pianta di prosperare. Il nostro porro selvatico nativo non resiste bene alla concorrenza; come tale, è spesso usato come specie indicatrice per identificare siti boschivi originali o minimamente disturbati.

Come si identifica un porro selvatico?

I porri selvatici sono visibili solo all’inizio della primavera, prima che gli alberi di latifoglie si spengano completamente. Hanno 2-3 foglie intere lisce con una base bordeaux e un bulbo bianco con una base di corte radici bianche. La pianta ha un forte odore di aglio/cipolla. Le foglie sono cartacee e traslucide quando la luce le attraversa.

A cosa serve il porro selvatico?

I porri e le rampe selvatiche vantano una varietà di nutrienti e composti benefici che possono migliorare la digestione, promuovere la perdita di peso, ridurre l’infiammazione, combattere le malattie cardiache e il cancro. Inoltre, possono abbassare i livelli di zucchero nel sangue, proteggere il cervello e combattere le infezioni.

Che sapore hanno i porri selvatici?

I porri sono una cipolla selvatica che cresce in primavera nel Canada orientale e negli Stati Uniti. A volte vengono chiamati porri selvatici e hanno il sapore di una miscela equilibrata di aglio e cipolla. Sono a dir poco pungenti.

Dove si trovano i porri nei boschi?

I porri selvatici favoriscono le pianure alluvionali e i ricchi boschi umidi e si trovano in tutto il nord-est e il mid-west, fino all’estremo nord del Canada, e nelle parti montuose del sud-est. Si dice che preferiscano i pendii esposti a nord, e questo corrisponde alla mia esperienza